Azienda

Storia

La nostra storia inizia con un acronimo: MAV, metallizzazione ad alto vuoto. E’ il 1965 e Giorgio Tozzi decide di aprire un piccolo stabilimento, che si occupa sia della metallizzazione, sia dello stampaggio di materie plastiche.

Passano vent’anni e Mav cambia pelle. Nel 1984 intuiamo che le esigenze del mercato stanno cambiando, abbandoniamo la metallizzazione e introduciamo nuove linee di vasi per il settore cosmetico.

Produrre packaging non è più l’unico core business dell’azienda, infatti nel 1998 inauguriamo la nuova sede di via Allende, dedicata esclusivamente alle attività di decorazione: tampografia, serigrafia e stampa a caldo. Nella sede storica si dà più ampio sviluppo alla linea di produzione.

Continuiamo a crescere e nel 2007 decidiamo di unificare le due attività in un nuovo grande polo produttivo: l’attuale sede Mav.

2015: l’anno del nostro 50° compleanno, ma anche l’anno in cui decidiamo di rinnovare il nostro logo e la nostra immagine. Perché crediamo che la chiave del futuro sia un costante processo di evoluzione.